fbpx

Scopri il sole e l’estate dentro di te.

UN FACILE ESERCIZIO DI AUTOIPNOSI PER RILASSARSI IN UNA VACANZA IMMAGINARIA

Anche se non andremo in vacanza, possiamo utilizzare tecniche immaginative per vivere un momento di relax al sole, al mare (o dovunque vogliamo)

Protezione solare con le alghe | AlgheLe vacanze quest’anno potrebbero essere un’incognita. Forse sì, forse no. Limitazioni e incertezze, oltre ad un possibile portafoglio piangente.
Tuttavia, abbiamo a nostra disposizione un’agenzia di viaggi di eccellenza alla quale potersi rivolgere: la nostra mente. Specializzata in “sogni realizzabili”, può portarci ovunque desideriamo, anche in quel paradiso remoto che abbiamo sempre sognato.

Le neuroscienze e gli studi sulle attività cerebrali hanno da tempo dimostrato che, quando siamo impegnati ad immaginare qualcosa, nel cervello e nel corpo si scatenano gli effetti correlati corrispondenti, proprio come se fosse un’esperienza reale.
Ad esempio, se si immagina di sbadigliare l’effetto che ne consegue risulta essere una reale progressiva distensione muscolare, quindi il corpo comincia a rilassarsi proprio come se si stesse sbadigliando sul serio. Potresti fare una prova adesso per testare l’efficacia.

Tecniche di autoipnosi per sfruttare l’immaginazione
Fra le pratiche che permettono di sviluppare e sfruttare gli effetti benefici dell’immaginazione, l’autoipnosi occupa un posto di rilievo. Si tratta di un metodo per auto indurre uno stato di ipnosi, senza la guida di un ipnotista.
Richiede intenti e motivazioni seguiti da un processo autoguidato di rilassamento dei processi mentali e fisici, simile a quello della meditazione, finalizzato a superare la distrazione dei pensieri e raggiungere uno stato di consapevolezza focalizzata.

Che ci piaccia o meno, consapevoli o meno, opera già a pieno ritmo nel nostro quotidiano, basti pensare al parlare tra sè e sé, forma comune di autoipnosi. Tanto vale impararla per sfruttarne i benefici, l’autoipnosi può facilmente cambiare abitudini e comportamenti che conducono ad una vita più felice, più sana e di maggior successo.

Un esercizio per portare il sole dentro di noi
Women, Women, Women - Just 100 Beautiful & Inspiring PicturesE anche andare anche in vacanza quando non si può! Se Maometto non va alla montagna, allora la montagna va a Maometto. Possiamo portarci il sole e l’estate dentro con l’autoipnosi ed uscirne rigenerati, ristabiliti come un mese intero di villeggiatura.

Ecco un facile esercizio di autoipnosi da imparare: potete anche regitrare queste parole lasciando lunghe pause tra una frase e l’altra, per poi ascoltarle in stato di rilassamento. Per godere al meglio dell’esperienza consiglio di trovare un momento di raccoglimento, un luogo in cui puoi stare in pace.

La tecnica punto per punto
Accomodati in una posizione comoda, sdraiato o in poltrona, e chiudi gli occhi.
Immagina quindi di essere in un bellissimo giardino con prati lussureggianti e ben curati, piante esotiche profumate… È piena estate, il sole splende e c’è una brezza fresca che ti accarezza il viso e le parti scoperte del corpo.

La temperatura è proprio come piacerebbe a te. Senti l’aria fresca e pura entrarti nei polmoni. E mentre ti stupisci dei colori vivaci che ti circondano senti il ​​suono rilassante degli uccellini che cantano in alto in alto nel cielo. Intanto tu inspiri profondamente. E mentre espiri ti rilassi, sempre più profondamente.
Sempre più profondamente.

Mentre passeggi per il giardino senti l’erba soffice sotto i piedi. Vaghi senza meta fino a vedere alcuni bellissimi fiori. E, passo dopo passo, via via che ti avvicini a loro. Il profumo diventa il più fragrante che tu abbia mai sperimentato. E i colori più luminosi e più intensi di quanto tu abbia mai visto.
Fai ancora un respiro profondo e inspira l’aria morbida, calda e profumata. E mentre espiri, rilassati sempre più in profondità.

Scopri il sole e l'estate dentro di teIntanto prosegui per la tua strada. Un sentiero sinuoso porta giù verso una spiaggia incantevole, spazi sconfinati a perdita d’occhio.
E mentre passeggi, ad ogni passo che fai, ti senti sempre più in pace ed armonia con quello che ti circonda e dentro di te.

Presto raggiungi la spiaggia con chilometri di sabbia dorata. E come arrivi ti sfili le scarpe e passeggi sulla sabbia soffice. Lo sguardo si perde in lontananza. In te senti, ascolti e vedi la vastità del mare. Le onde che bagnano la riva, una sequenza infinita, una dopo l’altra. E senti il ​​suono delle onde, una dopo l’altra, una dopo l’altra, la sinfonia di un eterno movimento.

E senti una crescente sensazione di pace e tranquillità. Mentre l’aria calda del mare ti sfiora leggermente la pelle e i tuoi piedi affondano nella sabbia ad ogni passo che fai, ti stai rilassando sempre più a ogni passo.
Presto raggiungi il bagnasciuga e senti tutta la potenza del mare, ondate che vanno e vengono verso di te.
Ora con i piedi affondi ancora di più nella sabbia bagnata. E quando il mare li raggiunge lascerai delicatamente le dita farsi accarezzare dall’acqua, che all’inizio è leggermente fredda. Ma presto diventa piacevolmente tiepida mentre fai qualche altro passo in acqua, le onde massaggiano piedi e caviglie e tu lasci fare…

Marsa Alam: sole e mare per tutto l'annoRespiri nella fresca aria salata del mare e ti rilassa sempre più in profondità.
E dopo un po’ passeggi di nuovo sulla spiaggia. C’è un’invitante sdraio che è lì appositamente per te e anche un ombrellone ed un tavolo e sopra una bevanda rinfrescante, la tua preferita.

Regoli l’ombrellone in modo che sia perfetto per te, ti stendi sulla sedia con il tuo drink. E mentre lo fai, ancora un respiro profondo.

Ti rilassi sempre più in profondità mentre espiri e mentre guardi il calmo mare blu. Vedi le onde che lambiscono pigramente la spiaggia. E senti il ​​suono dei gabbiani in alto. Noti un peschereccio con la vela colorata, che delicatamente scivola sull’acqua.
L’estate ti scoppia dentro con tutta la sua forza, il sole splende. Il cielo è terso, neanche una nuvola. E la sensazione dell’estate ti scorre nelle vene, l’estate in montagna, quella in collina, l’estate delle vacanze di scuola, l’estate dei campi di grano e della tua età dell’oro.

La sensazione delle giornate estive ti porta a rilassarti completamente ed addormentarti sulla sedia a sdraio, senza preoccuparti del mondo, in questo momento nel tempo… E fai ancora un respiro profondo. E mentre espiri ti rilassi sempre più in profondità… Vai a dormire… Sonno profondo, sempre più profondo, e sogni la vacanza dei tuoi sogni.
Quando ti risveglierai (qualche minuto dopo), ti risveglierai qui, sorridente e con il pieno di energia, proprio come dopo una meravigliosa giornata di vacanza!

Ultimi consigli
✰ Registrate i diversi passaggi con la vostra voce per poi ascoltarli.
✰ Scegliete un luogo tranquillo, per evitare distrazioni
✰ L’autoipnosi è senza controindicazioni, quindi potete fare l’esercizio in piena sicurezza
✰ Se fate gli esercizi di giorno, meglio mettersi una sveglia perché potrebbe intervenire il sonno.
✰ Potete ripetere l’esercizio ogni volta che volete vivere un momento di benessere
✰ Se volete condividere l’esperienza o sciogliere un dubbio, scrivete nei comment

L’immagine di copertina in home page è di Franco Ceresa

Per saperne di più:
Sito di Ester Patricia Ceresa

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE – VIDEO & TUTORIAL GRATIS