fbpx

CORSO ON LINE di IPNOSI e AUTOIPNOSI
Lezione 11 – Deepeners

DEEPENERS

“Deep” in inglese vuol dire profondo, in profondità; per questo i “deepeners” sono elementi che possono contribuire ad approfondire lo stato ipnotico durante la sessione. Si possono agganciare ai cinque sensi, in particolare ai canali auditivi (numeri, suoni, etc), visivi (immagini, scene, etc),  o percettivi (toccamenti, sensazioni, etc).

I “deepeners” sono moltissimi, nessun limite alla creatività una volta compreso il principio di causa – effetto sul quale poggia l’approfondimento dello stato di trance: si lega un’azione una reazione suggerita. Per semplificare se ne possono elencare cinque tipi:

  1. Numerici
  2. Fenomenologici
  3. Visivi
  4. Dissociativi
  5. Innescati e condizionati

Ipnosi e Autoipnosi dalla A alla Z: un manuale completo di teoria e pratica.

Questo corso si compone di oltre 45 lezioni e ti fornirà una conoscenza pratica di come funziona la mente umana e di come poter usare l’ipnosi come strumento naturale per migliorare potenzialmente qualsiasi area della tua vita.

Ogni mese nuove lezioni

Le prime 6 lezioni di base sono gratis. Prenditi del tempo per studiarlo e provare le tecniche sui tuoi amici e familiari, per sperimentare subito i benefici di quello che è un vero e proprio rimedio della natura. Per facilitare l’apprendimento e la pratica ogni mese verranno pubblicata nuovi lezioni, nate anche dall’esperienza in Ipnosi Clinica della Scuola Americana di Ipnosi.

Se decidi che ti piace, puoi continuare con le lezioni del Corso online completo di IPNOSI e AUTOIPNOSI – Parte 2, un percorso strutturato in itinere dove si aggiungono nuove lezioni ogni mese, come se fosse una didattica in aula sviluppata nel corso dell’anno accademico. Se ti piacerebbe partecipare ai nostri corsi per imparare dal vivo, fare una importante esperienza o magari farne anche una professione (peraltro oggi richiestissima), contattami per incontrarci. In ogni caso lo studio e l’applicazione di questo manuale diventerà tuo bagaglio personale di conoscenza ed esperienza acquisita.

Buono studio!

Per continuare a crescere, anche oggi.

Hai trovato l’argomento interessante?

Mi trovi anche sui canali social
ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE

Come se fosse una release, un update del cervello, come per rendere più performante e funzionale un programma software creato molti anni fa, aggiornandolo con nuove funzioni e operatività più adatte alle esigenze attuali.

Clicca qui sotto per condividere