fbpx

Nonnina, che occhi grandi che hai!

E’ PER VEDERTI MEGLIO PICCOLA MIA

Nella favola di Cappuccetto Rosso scritta nel 1697 dal francese Charles Perrault e poi ripresa nel 1820 dai fratelli tedeschi Jacob e Wilhelm Grimm che la trasformarono nella sua versione più diffusa, il Lupo Cattivo nel rispondere alla famosa sequenza di domande della nipotina sulla trasformazione fisica della sua “nonnina” fornisce elementi semplici e basilari di Morfofisiognomica, disciplina che rivela i tratti del temperamento, del carattere e della personalità attraverso lo studio del corpo e del viso.

Gli occhi grandi, infatti, si sviluppano e servono proprio a VEDERCI MEGLIO in tutti i sensi, per cogliere tutte le migliori opportunità e i doni che un’esistenza può regalare. Sono spalancati sul mondo, appartengono a quelle persone che vogliono essere protagoniste del proprio destino sognando in grande, andare alla conquista della vita e viverne tutti gli aspetti. Fortemente suggestionabili, nei rapporti con l’altro tendono ad essere versatili e impulsivi, amano essere adulati altrimenti possono diventare indisponenti.

Occhi di grandi dimensioni rivelano sincerità e schiettezza, sensualità e fervida immaginazione, parlano di un individuo capace di amare i piaceri della carne e di sognare in grande, anche se dotato di scarso senso pratico.

A dispetto delle apparenze che li vorrebbero innocenti, timidi e indifesi, in realtà sono persone che sanno il fatto loro, altere e a volte molto suscettibili, poco propense ad accettare restrizioni idee diverse dalle proprie.

Gli occhi sono un pozzo di informazioni sulla persona, la loro inclinazione, apertura, colore, forma e dimensione forniscono indicazioni preziose sul nostro interlocutore.

SAPEVI CHE PUOI IMPARARE ANCHE TU L’ARTE DI LEGGERE LA PERSONALITA’ DELL’ ALTRO ALLA PRIMA OCCHIATA?

Nei prossimi seminari puoi esercitarti in esercizi come quello che segue.

Ecco alcuni esempi, riconosci le caratteristiche descritte in questi persone famose?

Risultati immagini per salvador dalì
Salvador Dalì é universalmente riconosciuto come un un uomo eclettico e anticonformista, un visionario dalla personalità fuori dal comune, con un bel caratterino che mal tollerava le limitazioni.
Risultati immagini per dario fo
Dario Fo è stato il giullare contestatore della Corte Italia, la sua formidabile immaginazione ha creato un vero e proprio linguaggio fantastico teatrale: il Grammelot.
Chi ha conosciuto Marty Feldman, indimenticabile interprete di commedie surreali, testimonia il suo impegno per i diritti civili tanto da essere icona del movimento per la libertà di espressione degli anni sessanta.
I testi della cantautrice inglese Adele raccontano di sogni infranti lucidamente e criticamente analizzati con alterigia. Il raziocinio e l’utilitarismo sono lontani dal movimento interiore, causa del vanificare sforzi intesi al raggiungimento di scopi concreti, che rimangono al livello di sogno o desiderio.

 

contattami prossimi seminari prendi appuntamento

Hai trovato l’argomento interessante?

Seguimi sui canali social
Se vuoi puoi condividerlo anche sui tuoi

 

 

it_ITItalian
en_USEnglish ro_RORomanian it_ITItalian